Definizioni di lampada

sillabe: làm|pa|da | pronuncia: /ˈlampada/

termine antico o poetico lampade, singolare femminile
    • lampada di sicurezza, lampada a fiamma dotata di particolari dispositivi per impedire la fuoriuscita della fiamma stessa; in particolare, quella usata dai minatori in cui la fiamma è protetta da una rete metallica ' lampada di aladino, quella magica con cui aladino, personaggio delle «mille e una notte», riusciva a soddisfare ogni suo desiderio
    • qualsiasi sorgente artificiale di luce usata per l'illuminazione di ambienti esterni o interni: lampada a petrolio, a gas, elettrica; lampada a incandescenza, a luminescenza, ad arco; lampada al neon, a vapori di sodio; lampada a stelo, a muro; lampada da tavolo
    • lampada al quarzo, a raggi ultravioletti, a raggi uva, per l'abbronzatura artificiale
    • lume che si accende davanti a un altare, a una tomba etc.: lampada votiva
    • apparecchio usato per scaldare, saldare e simile: lampada a spirito; lampada da saldatore.

Termini della lingua italiana collegati: fanale, faro, lampione, ... consulta tutti i sinonimi di lampada.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome