Definizioni di largo

sillabe: làr|go | pronuncia: /ˈlargo/

aggettivo [plurale maschile -ghi]
    • un vestito largo, non aderente al corpo, di misura abbondante
    • essere di vedute larghe, (figurato) avere apertura mentale, non essere gretto ' in senso largo, (figurato) nel significato più vasto, in modo non restrittivo: intendere, interpretare una parola, una legge in senso largo
    • stare a gambe larghe, allargate, divaricate ' fare un conto, un preventivo largo, (figurato) approssimato per eccesso
    • esteso in larghezza; per estensione, vasto, ampio: un ponte largo venti metri; una scatola larga e piatta; una larga parte del pubblico
    • stare larghi, avere molto spazio intorno
    • stare alla larga, (figurato) tenersi lontano. dim. larghetto
    • prenderla larga, alla larga, fare una svolta in un percorso per tenersi lontano da un ostacolo; (figurato) non entrare subito nel vivo di un discorso
    • (figurato) generoso nel donare, nel concedere o nello spendere: è largo con gli amici; essere largo di consigli, di aiuti
    • largo circa, ordine di borsa che consente la fluttuazione del prezzo d'acquisto o di vendita entro un margine pari al doppio della provvigione corrisposta normalmente all'agente di borsa
    • (figurato) copioso, abbondante: un largo guadagno; un largo margine di sicurezza

Termini della lingua italiana collegati: ampio, comodo, grande, ... consulta tutti i sinonimi di largo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome