Definizioni di lieto

sillabe: liè|to | pronuncia: /ˈljɛto/

aggettivo
    • molto lieto (di conoscerla), frase di cortesia che si pronuncia nelle presentazioni
    • che prova un sentimento di contentezza, di gioia serena: apparire, mostrarsi lieto; sono lieto di saperlo; fu molto lieto che ce ne fossimo ricordati; si dichiarò lieto del nostro invito
    • che esprime, manifesta gioia: espressione lieta; viso lieto; essere di umore lieto
    • che desta, che provoca gioia; piacevole, favorevole: una lieta notizia; liete speranze; una lieta vacanza; passare la serata in lieta compagnia; un romanzo, un film a lieto fine
    • lieto evento, per antonomasia, la nascita di un figlio
    • rimessa per la custodia e la manutenzione di veicoli e di mezzi di trasporto autofilotranviario e ferroviario
    • luogo di raccolta e smistamento di persone (in ospedali, caserme e simile)
    • luogo in cui si deposita qualcosa perché venga conservata e custodita: deposito bagagli; un deposito di carbone
    • (termine antico, poetico) fertile, fruttuoso, rigoglioso: v'è l'aura molle e 'l ciel sereno e lieti / gli alberi e i prati (tasso g. l. x, 63) § lietamente avverbio

Termini della lingua italiana collegati: allegro, buono, contento, ... consulta tutti i sinonimi di lieto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome