Definizioni di manto

sillabe: màn|to | pronuncia: /ˈmanto/

(1) singolare maschile
    • mantello ampio e lungo, spesso con strascico e in stoffa pregiata, indossato da sovrani o alti personaggi in cerimonie importanti: manto foderato di pelliccia; manto imperiale, papale
    • (estensione) ciò che ricopre uniformemente una superficie: un manto di folta vegetazione; la campagna è coperta da un manto di neve; manto stradale, lo strato di bitume che ricopre la massicciata
    • (figurato) finzione, apparenza: celare il proprio egoismo sotto il manto della generosità
    • nel gergo militare, tavoletta di legno che serviva a proteggere il tessuto delle uniformi quando se ne lucidavano i bottoni
    • lasciare, passare la stecca a qualcuno, (gerg.) lasciare un servizio, specialmente se sgradito, a un altro che vi subentra
    • (non comunemente) mantello di animali.
(2) aggettivo indefinito (termine antico) numeroso: acquistando per il suo alto valore / provincie, terre, presso e lunge, mante (guittone).

Termini della lingua italiana collegati: cappa, coltre, copertura, ... consulta tutti i sinonimi di manto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome