Definizioni di medesimo

sillabe: me|dè|si|mo | pronuncia: /meˈdɛzimo/

poetico medesmo [me-dé-smo], aggettivo dimostr.
    • con valore enfatico si pospone alla parola a cui si riferisce: oggi medesimo, proprio oggi; la legge medesima lo ammette, perfino la legge; è la virtù medesima, la virtù personificata
    • rafforzato pleonasticamente da stesso : si tratta della stessa medesima cosa, persona
    • con valore rafforzativo si usa dopo i pronome personale: me medesimo; noi medesimi
    • indica identità rispetto ad altra persona o cosa di cui si sta parlando; è sin. meno usato di stesso : vivere nella medesima casa; fare il medesimo lavoro; essere della medesima idea
    • uguale per quantità, qualità, grandezza: hanno il medesimo peso, la medesima forma pronome dimostr.

Termini della lingua italiana collegati: identico, proprio, stesso, ... consulta tutti i sinonimi di medesimo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome