Definizioni di medicina

sillabe: me|di|cì|na | pronuncia: /mediˈʧina/

singolare femminile
    • disciplina che studia le malattie e i mezzi per riconoscerle, curarle e prevenirle; in contrapposizione a chirurgia, può indicare quella parte della medicina che cura le malattie senza ricorrere a interventi cruenti: medicina interna; medicina preventiva, del lavoro; medicina ambientale, branca della medicina che studia l'incidenza dei fattori ambientali (alimentazione, condizioni atmosferiche, esposizione a sostanze tossiche etc.) sulle malattie
    • medicina legale, quella che tratta problemi medici, chirurgici o biologici in rapporto con le scienze giuridiche e sociali
    • reparto medicina, in un ospedale, quello di medicina interna o di medicina generale
    • medicina nucleare, quella che utilizza tecniche nucleari a scopo diagnostico o terapeutico
    • medicina spaziale, quella che studia gli effetti prodotti sull'organismo dalla permanenza nello spazio extraterrestre
    • ogni preparato che serve a curare; farmaco, specialmente se da assumere per via orale: una medicina efficace; prendere, bere la medicina; usare troppe medicine
    • (figurato) ogni cosa che possa apportare benessere o sollievo e che rappresenti un rimedio a mali fisici o morali: il tempo è la migliore medicina

Termini della lingua italiana collegati: balsamo, cura, farmaco, ... consulta tutti i sinonimi di medicina.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome