Definizioni di mortale

sillabe: mor|tà|le | pronuncia: /morˈtale/

aggettivo
    • che dà o può dare la morte: ferita, malattia, incidente mortale
    • peccato mortale, nella teologia cattolica, quello che priva l'anima della grazia divina e la rende meritevole dell'inferno; (figurato) errore imperdonabile, atto assurdo: sarebbe un peccato mortale lasciarsi sfuggire questa occasione
    • nemico mortale, che vuole la morte dell'avversario; (iperb.) nemico acerrimo
    • lotta, duello, scontro mortale, che si conclude con la morte di uno dei contendenti; (iperb.) aspro, accanito
    • salto mortale, quello che i ginnasti eseguono capovolgendosi in aria e tornando ritti a terra
    • offesa mortale, per cui l'offensore meriterebbe la morte; (iperb.) offesa gravissima
    • (iperb.) che dà grave sofferenza; insopportabile, terribile: dolore, angoscia mortale; noia mortale
    • le spoglie mortali, la salma, il cadavere
    • di, della morte; di morto: pallore, languore mortale; dato il mortal sospiro / stette la spoglia immemore (manzoni il cinque maggio)
    • (termine antico) rivestire, ricoprire
    • investirsi verbo riflessivo immedesimarsi, compenetrarsi: investirsi di un ruolo, di una parte; investirsi della propria autorità, farla valere, specialmente in modo ostentato; investirsi delle proprie responsabilità, assumersele.
    • verbo intransitivo [ausiliario avere] detto di un natante, urtare contro un ostacolo
    • corso mortale, della vita umana singolare maschile
    • umano, proprio dell'uomo: la vita mortale; lingua mortal non dice / quel ch'io sentiva in seno (leopardi a silvia 26-27)

Termini della lingua italiana collegati: effimero, fatale, insopportabile, ... consulta tutti i sinonimi di mortale.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome