Definizioni di nascondere

sillabe: na|scón|de|re | pronuncia: /nasˈkondere/

verbo transitivo [presente io nascóndo etc.; passato remoto io nascósi, tu nascondésti etc.; participio passato nascósto (termine antico o poetico nascóso)]
    • mettere in luogo riposto, in modo che altri non veda o non trovi; celare, occultare: nascondere un tesoro, la refurtiva; nascondere una persona ricercata dalla polizia
    • nascondere il viso tra le mani, per piangere, per la vergogna
    • impedire, ostacolare la vista; non lasciar vedere: il nuovo palazzo ci nasconde la vista del mare; tutta la vallata era nascosta dalla nebbia
    • (figurato) non mostrare, tenere celato, dissimulare: cercare di nascondere il proprio turbamento, il proprio disappunto; il medico nascose la verità al malato; non ho niente da nascondere; non ti nascondo che la situazione è grave
    • gettare il sasso e nascondere la mano, (figurato) lanciare un'accusa senza esporsi
    • nascondersi verbo riflessivo o intransitivo pronominale

Termini della lingua italiana collegati: celare, coprire, dissimulare, ... consulta tutti i sinonimi di nascondere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome