Definizioni di numero

sillabe: nù|me|ro | pronuncia: /ˈnumero/

singolare maschile
    • in chimica: numero d'avogadro, numero di molecole presenti nella grammomolecola di una sostanza; numero di ottano, indice della resistenza alla detonazione di carburanti per motori a combustione interna ad accensione comandata
    • in statistica: numero indice, che registra le variazioni quantitative di uno o più fenomeni nel tempo; legge dei grandi numeri, legge in base alla quale la frequenza osservata del verificarsi di un evento tende, quando il numero delle prove effettuate sia elevato, a coincidere con la sua probabilità
    • ente astratto impiegato per la precisa determinazione quantitativa delle grandezze; in particolare, ente matematico che di un insieme indica la quantità degli elementi (numero cardinale) o la posizione occupata da ciascun elemento secondo un ordine dato (numero ordinale); il simbolo che lo rappresenta in un sistema di numerazione: numeri arabi, romani; la scienza dei numeri, la matematica; numero intero, che esprime una corrispondenza quantitativa (positiva, nulla, negativa) con elementi indivisibili; numero decimale, non intero; numero positivo, che indica quantità superiori allo zero; numero negativo, che indica quantità inferiori allo zero; numero naturale, numero intero positivo; numero transfinito, generalizzazione del numero naturale (nella forma cardinale od ordinale) a insiemi infiniti; numero pari, dispari, divisibile, non divisibile per due; numero primo, divisibile solo per uno e per sé stesso; numero frazionario, che si esprime come il rapporto fra due numeri interi; numero razionale, numero intero o decimale periodico o frazionario; numero irrazionale, numero decimale non periodico; numero reale, numero razionale o irrazionale; numero immaginario, numero di forma ai, dove a è un numero reale e i è l'unità immaginaria; numero complesso, numero di forma ai + b, dove a e b sono numeri reali e i è l'unità immaginaria
    • in fisica: numero atomico, numero dei protoni contenuti nel nucleo atomico di un elemento; numero quantico, che individua il livello energetico e le proprietà degli elettroni di un atomo; numero di massa, numero totale dei nucleoni (cioè neutroni più protoni) nel nucleo di un atomo
    • (estensione) l'elemento stesso distinto attraverso una cifra o un insieme di cifre: abito al numero\n 7 di via roma; il numero 18 è assente, la persona contrassegnata con questo numero; al numero
    • la cifra o l'insieme di cifre che serve a distinguere un elemento all'interno della serie a cui appartiene: numero di targa, di telefono, di matricola; posto numero 27; numero civico, quello che contraddistingue ogni porta, portone o cancello che apre sulla pubblica via; numero verde, numero telefonico che è possibile chiamare da tutto il territorio nazionale al costo di un solo scatto
    • contrassegno, marca numerati: ritirare, esibire il numero. dim. numeretto
    • come taglia di capi di vestiario o misura di altri oggetti: scarpe numero 41; ami numero 13
    • non c'è nessuno, allo sportello, alla stanza e simile così contrassegnati

Termini della lingua italiana collegati: album, attrazione, bravura, ... consulta tutti i sinonimi di numero.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome