Definizioni di obbligo

sillabe: òb|bli|go | pronuncia: /ˈɔbbligo/

termine antico obligo, singolare maschile [plurale -ghi] comportamento cui si è tenuti per un vincolo imposto da una legge, da un'autorità o da ragioni morali: gli obblighi del cittadino nei confronti dello stato; i cattolici hanno l'obbligo di santificare la festa; venir meno ai propri obblighi; adempiere a un obbligo di coscienza | scuola dell'obbligo, quella che deve essere frequentata per legge da tutti i cittadini entro determinati limiti di età | obbligo di leva, il servizio militare | avere degli obblighi, sentirsi in obbligo con, verso qualcuno, dovergli gratitudine e riconoscenza | essere, sentirsi, ritenersi in obbligo, avere l'obbligo di fare qualcosa, esservi obbligato per legge o per necessità, per senso del dovere, per riconoscenza etc. | farsi un obbligo di fare qualcosa, ritenerlo proprio dovere | d'obbligo, obbligatorio: per guidare l'automobile è d'obbligo la patente; parole, frasi d'obbligo, volute dalle convenienze o dalle usanze | fare obbligo, (burocr.) imporre come dovere: è fatto obbligo agli iscritti di presentarsi all'ufficio.

Termini della lingua italiana collegati: costrizione, dovere, impegno, ... consulta tutti i sinonimi di obbligo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome