Definizioni di padiglione

sillabe: pa|di|gliò|ne | pronuncia: /padiʎˈʎone/

singolare maschile
    • un tempo, tenda da campo di grandi dimensioni e riccamente ornata, destinata ad accogliere personaggi importanti durante campagne militari, spedizioni
    • (estensione) copertura di tessuto che fa da baldacchino a letti, troni, tabernacoli etc.
    • in architettura: volta a padiglione, quella che si innalza su una base quadrata, rettangolare o poligonale ed è formata da tanti fusi quanti sono i lati della costruzione che la sostiene; tetto a padiglione, copertura che presenta un numero di falde uguale a quello dei lati dell'edificio. dim. padiglioncino
    • oggi, costruzione che sorge all'interno di una zona recintata e che è spesso collegata ad altre così da costituire un più ampio complesso edilizio, stabile (ospedali etc.) o provvisorio (fiere etc.): il padiglione di chirurgia; il padiglione della nautica
    • (estensione) edificio dalle strutture leggere, costruito, specialmente un tempo, in giardini e parchi signorili per servire da riparo: padiglione di caccia
    • nella carrozzeria degli autoveicoli, la parte superiore, che fa da copertura
    • non uniforme; che procede in modo disuguale: percorso irregolare; polso irregolare, aritmico; stagione irregolare, incostante singolare maschile
    • (marina) il complesso delle sartie e degli stralli degli alberi dei velieri ' padiglione radiotelegrafico, sulle navi, l'insieme dei fili orizzontali e verticali che formano l'antenna per le trasmissioni e ricezioni radio
    • negli strumenti a fiato, lo stesso che campana
    • (musica) parte dilatata di uno strumento
    • padiglione cinese, strumento idiofono a scuotimento composto da un lungo bastone decorato con vari pendenti metallici (tra cui una mezzaluna).

Termini della lingua italiana collegati: baldacchino, orecchio, pergolato, ... consulta tutti i sinonimi di padiglione.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome