Definizioni di petto

sillabe: pèt|to | pronuncia: /ˈpɛtto/

singolare maschile
    • battersi il petto, in segno di pentimento, di contrizione ' prendere qualcosa, qualcuno di petto, (figurato) affrontarlo decisamente, con irruenza ' stare a petto, (figurato non comunemente) reggere al paragone: questo romanzo sta a petto dei migliori
    • do di petto, il più acuto che può emettere un tenore
    • malattie di petto, che riguardano i polmoni o i bronchi; essere debole di petto, delicato di polmoni
    • la parte anteriore del tronco umano, compresa tra il collo e l'addome: petto esile, robusto; una ferita al petto
    • petto a petto, viso a viso, di fronte. dim. pettino accr. pettone
    • mettersi una mano sul (al) petto, per attestare la propria onestà, lealtà
    • voce di petto, la più naturale e limpida
    • (figurato) cuore, animo: avere in petto un'idea, un proposito; avere, prendersi a petto qualcosa, prendersela a cuore
    • avere, non avere petto, nel linguaggio corrente, avere il seno ben sviluppato o scarso; essere forte di petto, avere un seno prosperoso
    • le mammelle della donna, il seno: un petto sodo, cascante, prosperoso, florido, minuto
    • avere un bimbo al petto, allattarlo
    • aspetto, apparenza di una cosa: oh dilettose e care / mentre ignote mi fur l'erinni e il fato / sembianze agli occhi miei (leopardi ultimo canto di saffo 4-6)
    • falsa apparenza: sotto le sembianze dell'amico si nascondeva il traditore.
    • parte di un vestito che copre il petto: giacca a un petto; giacca a doppio petto (o a due petti), quando le due metà del davanti si sovrappongono sul petto
    • in idraulica, rinforzo di un argine che parte da circa tre metri sotto il ciglio.

Termini della lingua italiana collegati: animo, seno, torace, ... consulta tutti i sinonimi di petto.