Definizioni di principio

sillabe: prin|cì|pio | pronuncia: /prinˈʧipjo/

singolare maschile
    • in principio, al principio, inizialmente ' dal principio, dall'inizio
    • il cominciare; inizio, avvio: avere, dare principio; il principio dell'anno; il principio del viaggio, della strada; il principio di un capitolo, di un pezzo musicale
    • principio attivo, (chimica) in una droga o in un preparato, il costituente che conferisce le specifiche proprietà farmacologiche
    • origine, causa: la morte della madre fu il principio di ogni sua disgrazia
    • questione di principio, che concerne i fondamenti della conoscenza o della morale; basilare, pregiudiziale ' per principio, per una convinzione personale a cui ci si attiene costantemente: io, per principio, non faccio giuramenti
    • norma generale che sta alla base di una convinzione, di un comportamento; in particolare, norma morale: principio etico, religioso; un uomo di sani principi; vivere senza alcun principio
    • ciò che rappresenta il fondamento di un ragionamento, di una dottrina, di una scienza: un'opinione che si fonda su un principio sbagliato; i principi della meccanica, della chimica, della logica; il principio di archimede, di pascal

Termini della lingua italiana collegati: avvio, causa, esordio, ... consulta tutti i sinonimi di principio.