Definizioni di saputo

sillabe: sa|pù|to | pronuncia: /saˈputo/

participio passato di sapere aggettivo
    • (letteralmente) che sa, che conosce, che ha esperienza: il passero saputo in cor già gode (pascoli)
    • (letteralmente) saggio, avveduto: la scorta mia saputa e fida / mi s'accostò e l'omero m'offerse (dante purg. xvi, 8-9)
    • (spregiativo) che presume di sapere tutto, d'intendersi di tutto, o fa sfoggio delle proprie conoscenze: una persona saputa e piena di sé singolare maschile [femminile -a] persona saputa: fare il saputo. dim. saputello § saputamente avverbio con tono, con aria da persona saputa: sentenziare saputamente.

Termini della lingua italiana collegati: conosciuto, manifesto, noto, ... consulta tutti i sinonimi di saputo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome