Definizioni di sbloccare

sillabe: sbloc|cà|re | pronuncia: /zblokˈkare/

verbo transitivo [io sblòcco, tu sblòcchi etc.] liberare da un blocco: sbloccare una città assediata; non riuscire a sbloccare il freno; sbloccare i fitti ' (figurato) risolvere eliminando un impedimento: sbloccare una situazione | verbo intransitivo [ausiliario avere] nel biliardo, si dice della palla che batte sugli orli della buca e poi rimbalza fuori: la palla ha sbloccato | sbloccarsi verbo riflessivo o intransitivo pronominale
    • (figurato) uscire da una situazione di stallo; rimettersi in movimento: la trattativa non si sbloccherà facilmente
    • tornare a normali condizioni di funzionamento dopo un blocco: la linea telefonica s'è sbloccata
    • (estensione) superare un blocco psicologico, un impaccio, un imbarazzo: era timido, ma adesso si è sbloccato.

Termini della lingua italiana collegati: liberalizzare, liberare, sciogliere, ... consulta tutti i sinonimi di sbloccare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome