Definizioni di scrivere

sillabe: scrì|ve|re | pronuncia: /ˈskrivere/

verbo transitivo [passato remoto io scrissi, tu scrivésti etc.; participio passato scritto]
    • tracciare sulla carta o su un'altra superficie segni grafici convenzionali che rappresentano parole o il contenuto di un pensiero; anche, rappresentare dei suoni mediante un sistema grafico convenzionale: scrivere a mano, a macchina; scrivere con la penna, con la matita; imparare a scrivere; scrivere correttamente, in modo chiaro, illeggibile; scrivere su un muro, sulla sabbia; scrivere le note sul pentagramma
    • fissare parole e frasi, pensieri e sentimenti mediante la scrittura; comporre un'opera letteraria o musicale: scrivere un indirizzo, una lettera, un articolo; scrivere un romanzo, una sinfonia; scrivere su un argomento
    • (assolutamente) scrivere lettere: sono mesi che non scrive alla famiglia; anche, fare lo scrittore: il mestiere di scrivere
    • (figurato) fissare profondamente, imprimere: scrivere nella mente, nel cuore
    • panforte bolognese
    • (letteralmente) ascrivere, attribuire: un'impresa da scrivere a lode imperitura
    • (termine antico) arruolare: per tutto 'l regno fa scriver marsilio / gente a piedi e a cavallo, e triste e buona (ariosto o. femminile xxxii, 4).

Termini della lingua italiana collegati: compilare, comporre, comunicare, ... consulta tutti i sinonimi di scrivere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome