Definizioni di scuola

sillabe: scuò|la | pronuncia: /ˈskwɔla/

popolare o poetico scola, singolare femminile
    • istituzione educativa avente il compito di trasmettere alle nuove generazioni, attraverso l'insegnamento collettivo, i fondamenti della cultura a cui esse appartengono; per estensione, il complesso delle istituzioni scolastiche di un paese, di un'epoca etc.: scuola elementare (o primaria); scuola media (o secondaria), suddistinta, in italia, in scuola media inferiore o dell'obbligo e scuola media superiore; scuola superiore (o universitaria); scuola materna o dell'infanzia, per i bambini dai tre ai cinque anni; la scuola italiana, americana; la riforma della scuola
    • scuola dell'obbligo, che per legge deve essere frequentata da tutti i cittadini (in italia, attualmente, la scuola primaria e la secondaria inferiore); scuola a tempo prolungato, che si prolunga nel pomeriggio con attività parascolastiche; scuola a tempo pieno, in cui l'attività didattica è programmata sia nelle ore antimeridiane sia in quelle pomeridiane
    • scuola statale, alle dirette dipendenze dello stato; scuola pubblica, quella statale e quella dipendente da altri enti pubblici (comuni, regioni); scuola privata, gestita da privati
    • (estensione) organizzazione avente lo scopo di insegnare una qualche attività o pratica: scuola di taglio, di ballo, di recitazione; scuola di sci, di roccia
    • il complesso dei docenti e degli alunni di una singola scuola o di un particolare indirizzo o settore del sistema scolastico: fare una gita con la scuola; il liceo classico è sempre una buona scuola; frequentare una scuola; iscriversi a una scuola. dim. scuoletta pegg. scuolaccia
    • il luogo, l'edificio dove ha sede una scuola: accompagnare i figli a scuola
    • complesso di norme coordinate per regolare un determinato fenomeno sociale; anche, il fenomeno stesso: l'istituto della famiglia, dello stato; l'istituto del celibato ecclesiastico
    • concezione pedagogica, metodo educativo e didattico: scuola attiva, insieme di dottrine e criteri educativi elaborati nel novecento con la finalità di promuovere, nella scuola, la partecipazione concreta, l'esperienza pratica e la socializzazione dei discenti
    • indirizzo di studi: scuola umanistica, scientifica, tecnica
    • (figurato) ammaestramento, pratica, esercizio: la scuola della vita; essere cresciuto alla scuola del sacrificio
    • l'insieme dei discepoli di un grande maestro: la scuola di platone
    • insieme di artisti, scrittori, filosofi, scienziati etc. che seguono un medesimo indirizzo; l'indirizzo stesso: la scuola del dolce stil novo ; la scuola medica salernitana ; un dipinto della scuola di raffaello
    • fare scuola , trovare seguaci, imitatori, continuatori: uno scultore , un poeta che ha fatto scuola
    • un artista , un'opera di scuola , che manca di originalità, che risente troppo dell'influsso di un modello
    • alta scuola, in equitazione, serie di figure (dette anche arie) eseguite da cavallo e cavaliere, che presentano particolare difficoltà
    • usato anche come aggettivo invariabile : cantiere, nave scuola.

Termini della lingua italiana collegati: collegio, edificio, scolastico, ... consulta tutti i sinonimi di scuola.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome