Definizioni di secco

sillabe: séc|co | pronuncia: /ˈsekko/

aggettivo [plurale maschile -chi]
    • pasticceria secca, priva di ripieni come panna, crema o cioccolata
    • privo d'acqua, d'umidità asciutto, essiccato: pozzo secco; terreno secco; pelle, aria secca; clima, vento secco; avere la gola secca per il gran parlare; frutta secca; legna secca; fiori secchi
    • analisi, saggio per via secca, (chimica) senza portare in soluzione il composto da analizzare
    • regime secco, quello introdotto negli stati uniti dal proibizionismo, caratterizzato dal divieto di produrre e spacciare bevande alcoliche
    • pane secco, raffermo
    • molto magro: un ragazzo lungo e secco; essere secco come un'acciuga; avere le braccia, le gambe secche. dim. seccherello, secchetto, seccuccio pegg. seccaccio
    • stile secco, disadorno, essenziale
    • fare secco qualcuno, (familiare) ucciderlo fulmineamente
    • (figurato) risoluto, brusco, deciso: tono secco; risposta secca; ordine secco; una secca frenata; colpo secco
    • restarci secco, (familiare) morire sul colpo
    • focaccia appiattita che si fa con pasta di pane: schiacciata all'olio, con la pasta condita con olio. dim. schiacciatina
    • che sta o è considerato da solo; senza aggiunte: corso secco, nel linguaggio di borsa, quello che riguarda il solo valore capitale di un titolo, al netto degli interessi maturati
    • ambo, terno secco, nel gioco del lotto, ambo, terno giocato da solo, senza puntare su altre combinazioni
    • frutto secco, (botanica) con pericarpo legnoso o coriaceo singolare maschile

Termini della lingua italiana collegati: arido, asciutto, aspro, ... consulta tutti i sinonimi di secco.