Definizioni di sintesi

sillabe: sìn|te|si | pronuncia: /ˈsintezi/

singolare femminile
    • processo di unificazione di varie parti o elementi o termini in un tutto
    • sintesi a priori, nella filosofia kantiana, l'atto della conoscenza in quanto unificazione delle intuizioni sensibili, compiuta dal soggetto mediante le forme a priori dell'intelletto
    • (filosofia) nella dialettica hegeliana, il concetto o il giudizio più comprensivo che supera e unifica posizioni opposte
    • (estensione) fusione di diversi elementi essenziali e caratteristici; anche, il risultato di tale fusione: il medioevo è sintesi di romanità e germanesimo
    • striscia di pelle che parte dalla tomaia delle scarpe e fascia il collo del piede
    • sintesi clorofilliana, (chimica biologia) fotosintesi
    • sintesi proteica, (chimica biologia) l'insieme delle reazioni chimiche cellulari che conducono alla costruzione delle proteine
    • (chimica) processo di preparazione di un composto chimico mediante una o più reazioni (spesso con l'intervento di catalizzatori) fra elementi o sostanze naturali esistenti allo stato libero o preparabili facilmente: prodotto di sintesi
    • (estensione) il produrre o il riprodurre artificialmente qualcosa di esistente in natura: sintesi vocale del parlato, riproduzione elettroacustica computerizzata della voce umana.

Termini della lingua italiana collegati: compendio, estratto, fusione, ... consulta tutti i sinonimi di sintesi.