Definizioni di sirena

sillabe: si|rè|na | pronuncia: /siˈrɛna/

(1) termine antico serena, singolare femminile
    • nella mitologia classica, creatura con l'aspetto di fanciulla nella parte superiore del corpo e di uccello o anche (in rielaborazioni tarde del mito diventate prevalenti nella tradizione) di pesce nella parte inferiore, che ammaliava i naviganti col canto facendoli naufragare e annegare
    • canto di sirena, (figurato) molto soave. dim. sirenetta
    • (estensione) donna affascinante, ammaliatrice
    • (zoologia) anfibio urodelo delle acque dolci americane, con corpo serpentiforme provvisto dei soli arti anteriori e di caratteristici ciuffi di branchie ai lati del capo.
(2) singolare femminile apparecchio acustico elettromeccanico ad aria compressa o completamente elettronico, capace di produrre suoni prolungati e forti, di frequenza variabile; viene utilizzato come segnale orario nelle fabbriche o nei cantieri (all'inizio e alla fine dei turni di lavoro), per segnalazioni di navigazione sulle navi o come segnale di precedenza assoluta sui veicoli della polizia e dei vigili del fuoco e sulle ambulanze: il fischio, l'urlo della sirena; la sirena della nave | sirena d'allarme, in tempo di guerra, il segnale che avverte la popolazione dell'avvicinarsi di aerei nemici | sirena antifurto, quella montata su automezzi o in abitazioni per segnalare i tentativi di effrazione.

Termini della lingua italiana collegati: donna, fatale, ... consulta tutti i sinonimi di sirena.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome