Definizioni di sotto

sillabe: sót|to | pronuncia: /ˈsotto/

avverbio
    • mettere sotto, investire: è stato messo sotto da un camion; mettersi sotto, (figurato) impegnarsi con tutte le energie in un lavoro
    • nella locuzione al di sotto : si vedeva il mare al di sotto
    • può essere preceduto da preposizione diversa da di : passò per sotto; è uscito da sotto; una torta con sotto uno strato di pasta sfoglia
    • raddoppiato ha valore di 'al di sotto di tutto il resto': l'acqua ha scavato sotto sotto; sotto sotto, (figurato) dentro di sé, di nascosto, copertamente: sotto sotto, avrebbe voluto essere invitato a restare
    • in luogo o posizione inferiore: è qui sotto, lì sotto; mettilo sotto, più sotto; una scatola sopra di raso e sotto di velluto, con la parte inferiore di velluto
    • preceduto dalla preposizione di pleonastica: scendere di sotto, al piano inferiore; chi stava sopra faceva i dispetti a quelli che stavano di sotto
    • esserci sotto qualcosa, di situazione non chiara, che appare losca: in questa promozione c'è sotto qualcosa
    • in seguito, con riferimento a cosa che sarà detta o scritta poco oltre: come dimostrato qui sotto preposizione [si unisce ai nomi direttamente o mediante la preposizione a, ai pronomi personali quasi sempre mediante la preposizione di; si può elidere davanti a vocale, specialmente in espressioni del tipo: sott'acqua, sott'aceto]

Termini della lingua italiana collegati: sotto, ... consulta tutti i sinonimi di sotto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome