Definizioni di specie

sillabe: spè|cie | pronuncia: /ˈspɛʧe/

termine antico spezie, singolare femminile invariabile
    • l'umana specie, gli uomini nel loro insieme
    • insieme di individui con caratteri simili che li distinguono dagli altri individui dello stesso genere; in biologia, raggruppamento di organismi simili che, incrociandosi fra loro, generano una discendenza feconda: una specie di animali, di piante
    • (estensione) sorta, qualità, tipo: gente di ogni specie, di tutte le specie; che specie di libro vuoi?
    • mi fa specie, (familiare) mi sorprende, mi meraviglia: mi fa specie che si sia comportato in questo modo
    • (in) specie, specialmente: amo la musica, (in) specie quella sinfonica.
    • forma esteriore, apparenza: l'eucaristia contiene il corpo e la divinità di cristo sotto le specie del pane e del vino
    • sotto specie di, sotto forma, in aspetto di; con il pretesto di ' una specie di, si dice di cosa che nell'aspetto ne ricorda vagamente un'altra analoga: indossava una specie di cappa; ho mangiato una specie di dolce veramente cattivo

Termini della lingua italiana collegati: specie, ... consulta tutti i sinonimi di specie.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome