Definizioni di tacca

sillabe: tàc|ca | pronuncia: /ˈtakka/

singolare femminile
    • tacca di mira, piccolo intaglio su una placchetta metallica posta all'estremità anteriore della canna di un'arma da fuoco, per facilitare il puntamento
    • le tacche del braccio della stadera, i segni corrispondenti a un determinato peso
    • tacca (o taglia) di contrassegno, in passato, nell'economia agricola, incisione che si praticava sulle due parti combacianti di un'assicella preventivamente spezzata, le quali venivano poi conservate l'una dal debitore e l'altra dal creditore per attestare un'avvenuta somministrazione di beni al minuto; costituiva un mezzo elementare di prova riconosciuto dalla legge
    • piccola incisione a forma di cuneo su una superficie: fare delle tacche su un pezzo di legno
    • (tip.) scanalatura orizzontale situata nella faccia anteriore dei caratteri mobili per indicare la disposizione in cui, nella composizione a mano, questi vanno allineati sul compositoio
    • intaccatura sul filo di una lama: un coltello pieno di tacche
    • suddivisione in fasce sociali, suddivisione dei cittadini in base al reddito, alle condizioni di famiglia, di lavoro etc., ai fini della differenziazione di imposte, tariffe, servizi o altro
    • che si determina, che avviene in base al censo o alla classe: discriminazioni sociali
    • (figurato) difetto, imperfezione
    • macchia della pelle di una persona, del pelame di un animale, o su una pietra, su un marmo
    • nel linguaggio degli alpinisti, intaccatura praticata nel ghiaccio o nella neve per poggiare il piede durante l'arrampicata
    • (gerg.) debito, truffa.

Termini della lingua italiana collegati: chiazza, incisione, macchia, ... consulta tutti i sinonimi di tacca.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome