Definizioni di tiro

sillabe: tì|ro | pronuncia: /ˈtiro/

(1) singolare maschile
    • tiro (di corda), in alpinismo, tratto di arrampicata che si fa tra un punto di sosta e l'altro: un tiro di 30 metri
    • il tirare: tiro della (o alla) fune ' traino di un veicolo mediante animali; per estensione, il veicolo trainato e gli animali stessi che trainano: cavalli da tiro; un tiro di buoi; un tiro a quattro, a sei
    • il tirare con un'arma; anche, ogni singolo colpo tirato: il tiro con l'arco; tiro antiaereo; tiro corto, lungo, diritto, radente, angolato, a parabola; regolare, sbagliare il tiro; tiro al bersaglio, al piattello; scuola, esercitazioni di tiro; linea di tiro, quella immaginaria che il proiettile seguirebbe se non fosse soggetto alla forza di gravità aprire il tiro, aprire il fuoco
    • tiro a volo, esercitazioni di tiro con armi da fuoco a bersagli volanti, in genere piattelli; anche, il luogo dove si tengono tali esercitazioni ' a un tiro di schioppo, alla distanza che può essere raggiunta da un tiro di schioppo; (figurato) molto vicino ' essere, trovarsi a tiro, fuori tiro, essere, non essere alla portata di un'arma da getto o da sparo; (figurato familiare) essere, non essere a portata di mano ' venire a tiro, (figurato familiare) capitare sotto le mani: se mi verrà a tiro, guai a lui! pegg. tiraccio
    • tiro a segno (meno com. tirassegno), contro un bersaglio generalmente fisso; anche, l'attività di chi, per addestramento o per sport, tira con un'arma contro un bersaglio; il luogo dove si svolge questa attività
    • tiro libero, nella pallacanestro, tiro di punizione che il giocatore nei confronti del quale è stato commesso un fallo effettua da fermo dal centro della lunetta, senza essere ostacolato dagli avversari
    • (estensione) lo scagliare un oggetto; in particolare, il tirare, il lanciare durante un gioco; anche, ogni singolo lancio effettuato; nel calcio, nella pallacanestro e in altri giochi, lancio della palla: tiro di un sasso, di una freccia; un tiro di dadi, di bocce; tiro in porta, a rete, a canestro; tiro di piede, di testa; tiro al volo, ad effetto; tiro forte, imparabile
    • mescolarsi verbo riflessivo, riflessivo o riflessivo reciproco
    • mettere in disordine, disporre in ordine casuale: mescolare i libri di poesia con quelli di narrativa
    • mescolare le carte, scozzarle, riferito alle carte da gioco; (figurato) confondere (le cose, le idee)
    • (teat.) congegno flessibile che consente di manovrare dal soffitto del palcoscenico elementi della scena o dell'illuminazione
    • (figurato popolare) boccata, tirata: dare un tiro a una sigaretta
    • tiro secco , (popolare) colpo apoplettico: "dies irae!" è morto cecco; / gli è venuto un tiro secco: / ci levò l'incomodo (giusti).
(2) singolare maschile (termine antico) serpente velenoso: muovere a pietade aspidi e tiri (ariosto o. femminile xiii, 32).

Termini della lingua italiana collegati: colpo, inganno, lancio, ... consulta tutti i sinonimi di tiro.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome