Definizioni di trascendente

sillabe: tra|scen|dèn|te | pronuncia: /traʃʃenˈdɛnte/

aggettivo
    • si dice di ciú che è al di fuori e al di là del mondo naturale e storico, in quanto realtà assoluta e indipendente da esso; si dice anche di ciò che supera i limiti dell'esperienza sensibile; soprasensibile: il cristianesimo concepisce dio come un essere trascendente
    • usato anche come singolare maschile : il problema filosofico del trascendente
    • (matematica) non algebrico: numero trascendente, numero reale che non può essere soluzione di un'equazione algebrica (per esempio pi-greco); funzioni trascendenti, quelle non algebriche, cioè quelle esponenziali, logaritmiche, trigonometriche e le relative funzioni composte; equazioni trascendenti, quelle in cui compaiono le funzioni trascendenti; curva trascendente, quella in cui l'equazione rappresentatrice è trascendente.

Termini della lingua italiana collegati: soprannaturale, spirituale, trascendentale, ... consulta tutti i sinonimi di trascendente.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome