Definizioni di variazione

sillabe: va|ria|zió|ne | pronuncia: /varjatˈtsjone/

singolare femminile
    • il variare; cambiamento, mutamento: apportare una variazione a un progetto; introdurre una variazione nel programma; i prezzi non subiranno variazioni; variazioni climatiche, barometriche, di temperatura; le variazioni della luna, le fasi lunari
    • (estensione) varietà: coi piè ristetti e con li occhi passai / di là dal fiumicello, per mirare / la gran variazion d'i freschi mai (dante purg. xxviii, 34-36)
    • (musica) modificazione di un tema musicale di base attraverso procedimenti ritmici, melodici, timbrici, metrici o armonici, mantenendone tuttavia riconoscibile la fisionomia originale; successione di brani musicali elaborati su un tema comune

Termini della lingua italiana collegati: alterazione, cambiamento, correzione, ... consulta tutti i sinonimi di variazione.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome