Definizioni di vario

sillabe: và|rio | pronuncia: /ˈvarjo/

aggettivo
    • che ha in sé elementi, aspetti diversi; che si manifesta in modi mutevoli, ma non contrastanti: stile vario; conversazione varia e piacevole; tempo vario, instabile; essere di umore vario, incostante
    • proverbio : il mondo è bello perché è vario
    • varie ed eventuali, formula con cui si chiudono gli ordini del giorno di assemblee, riunioni e simile; indica tutte le questioni da discutere, in genere di secondaria importanza, non espressamente previste nel programma pronome indefinito plurale varie persone: vari sostengono il contrario § variamente avverbio in modo vario, in vari modi: tessuto variamente colorato; la notizia fu variamente interpretata.
    • singolare femminile plurale cose diverse, di vario argomento (è usato come titolo di libri, di miscellanee, di rubriche)
    • con i sostantivi plurali, esprime per lo più idea di diversità se posposto al sostantivo, di pluralità se preposto: negozio di generi vari; c'erano varie persone; parlare di varie cose sostantivo maschile ciò che cambia, mutevole: il bello e il vario
    • che ha in sé un concetto di pluralità molteplice: oggetti di vario genere; persone di varia età

Termini della lingua italiana collegati: dissimile, disuguale, diverso, ... consulta tutti i sinonimi di vario.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome