Definizioni di viaggio

sillabe: viàg|gio, vi|àg|gio | pronuncia: /ˈvjadʤo/, /viˈadʤo/

singolare maschile
    • il viaggiare: fare un viaggio da milano a roma; essere, mettersi in viaggio; abito, borsa da viaggio, adatti per viaggiare; cestino da viaggio, contenente le provviste per un pasto da consumare viaggiando; un viaggio tranquillo, pericoloso; un viaggio di tre ore, di due giorni; buon viaggio!, saluto augurale a chi parte; viaggio di studio, di piacere, di nozze, d'affari; agenzia di viaggi
    • l'estremo viaggio, (eufem.) la morte. dim. viaggetto accr. viaggione pegg. viaggiaccio
    • fare un viaggio a vuoto, (figurato) recarsi in un luogo senza trovare la persona che si cerca, senza concludere nulla
    • il tragitto, il percorso che si compie per portare oggetti da un posto all'altro: per trasportare i mobili nell'altra casa dovrò fare tre viaggi
    • fare un viaggio e due servizi, effettuare due commissioni con un unico spostamento; (figurato) ottenere un duplice risultato con una sola azione, con un unico sforzo
    • (figurato) spostamento immaginario: viaggio nel tempo
    • in gastronomia: insalata capricciosa, insalata di verdure miste condite con maionese, ritagli di prosciutto e altri ingredienti; pizza capricciosa, con prosciutto, salsiccia, pezzettini di uovo sodo, olive e altri ingredienti § capricciosamente avverbio in modo capriccioso; a capriccio.
    • (termine antico) via, strada: a te convien tenere altro viaggio (dante infemminile i, 91).

Termini della lingua italiana collegati: cammino, esplorazione, giro, ... consulta tutti i sinonimi di viaggio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome