Definizioni di voga

sillabe: vó|ga | pronuncia: /ˈvoga/

singolare femminile
    • (marina) il vogare; movimento dei remi che permette di far avanzare un'imbarcazione: voga alla veneziana, con un vogatore in piedi a poppa, che manovra un solo remo; voga arrancata, assai celere; voga corta, con palate che rimangono in acqua per poco tempo; voga lunga, con palate che rimangono in acqua per un tempo relativamente lungo; voga di coppia, con due remi per banco, maneggiati da due vogatori o, se la barca è stretta, da uno solo; voga di punta, con un solo vogatore e un solo remo per banco; voga reale, in cui i vogatori si sollevano dai banchi durante la palata in acqua per imprimere maggior forza al movimento
    • (figurato) moda; successo: tornano in voga le minigonne; un ballo molto in voga tra i giovani; canzone, attore in voga
    • (figurato) lena, entusiasmo: mettersi a lavorare con voga.

Termini della lingua italiana collegati: costume, entusiasmo, moda, ... consulta tutti i sinonimi di voga.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome