Definizioni di ciclo

sillabe: cì|clo | pronuncia: /ˈʧiklo/

(1) singolare maschile
    • ciclo biologico, lo svolgimento dei processi di accrescimento e di riproduzione, per cui da un individuo se ne generano altri simili
    • ciclo mestruale, l'insieme dei processi fisiologici che hanno luogo nell'apparato genitale femminile fra due mestruazioni
    • ciclo produttivo, il complesso, la successione delle operazioni necessarie a produrre un determinato bene
    • ciclo lunare, periodo di 19 anni, trascorsi i quali i noviluni cadono negli stessi giorni del periodo precedente
    • ciclo pasquale, periodo di 532 anni risultante dal prodotto dei cicli lunare e solare, trascorso il quale le date della pasqua ritornano a essere le stesse
    • successione di movimenti o di fenomeni che si ripetono periodicamente o hanno un corso costantemente regolare: le fasi di un ciclo; il ciclo di una malattia, il suo decorso; il ciclo delle stagioni, il succedersi periodico di particolari condizioni meteorologiche
    • ciclo solare, periodo di 28 anni, dopo il quale la sequenza dei giorni della settimana torna a ripetersi alle stesse date del mese
    • ciclo dell'acqua, serie di trasformazioni cui sono soggette le acque sulla superficie terrestre (evaporazione, condensazione, precipitazioni)
    • ciclo geologico, modificazione ciclica della crosta terrestre
    • ciclo storico, periodo storico definito da caratteristiche politiche, sociali ed economiche sostanzialmente affini
    • ciclo termodinamico, (fisica) serie di trasformazioni, o fasi, che partendo da un determinato stato riportano il sistema termodinamico allo stato iniziale; ciclo otto, ciclo diesel, quelli su cui si basano i motori a scoppio, rispettivamente ad accensione a candela e ad autocombustione
    • ciclo economico, fluttuazione ricorrente del reddito o di altra grandezza economica (investimenti, prezzi) definita dalla successione di espansione, crisi, recessione e ripresa
    • ciclo cardiaco, quello che comprende tutta l'attività del cuore (sistole, piccola pausa, diastole e grande pausa)
    • nella tradizione letteraria romanza, complesso di leggende o di opere poetiche di argomento unitario: ciclo carolingio, bretone, classico
    • nella letteratura moderna, serie di romanzi intorno a uno stesso personaggio o su uno stesso tema: il ciclo dei «vinti» di verga
    • ciascuna delle due fasi in cui si suddivide l'insegnamento scolastico elementare: primo ciclo, prima e seconda classe; secondo ciclo, terza, quarta e quinta
    • serie organica di attività, manifestazioni e simile, organizzate con particolari scopi: ciclo di lezioni, di rappresentazioni
    • verbo transitivo [quando è usato con la particella pronominale con funzione rafforzativa o espressiva, l'ausiliario è essere]
    • godere di un diritto, di un usufrutto, di una rendita, (diritto) esserne titolare, esercitare le facoltà che vi sono connesse, percepirne gli utili
    • beneficiare di qualcosa di utile, di gradito: godere di molti vantaggi; non godere di buona fama; godrò di alcuni giorni di ferie
    • nell'elaborazione elettronica dei dati, tempo necessario a compiere una determinata serie di operazioni.
(2) singolare maschile veicolo a ruote spinto da pedali; in particolare, bicicletta.

    Termini della lingua italiana collegati: durata, fase, giro, ... consulta tutti i sinonimi di ciclo.


    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome