Definizioni di evadere

sillabe: e|và|de|re | pronuncia: /eˈvadere/

verbo intransitivo [passato remoto io eva si, tu evadésti etc.; participio passato eva so; ausiliario essere]
    • sottrarsi alla custodia conseguente all'arresto o alla detenzione: evadere dal cellulare, dal carcere
    • sottrarsi a un obbligo, a un ordine; in particolare, non ottemperare al pagamento di imposizioni fiscali
    • verbo transitivo
    • (figurato) sottrarsi a un ambiente, a un modo di vita che opprime: evadere dalla realtà quotidiana

Termini della lingua italiana collegati: fuggire, scappare, ... consulta tutti i sinonimi di evadere.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome