Definizioni di fantasma

sillabe: fan|tà|sma | pronuncia: /fanˈtazma/

singolare maschile [plurale - smi]
    • essere il fantasma di sé stesso, (figurato) essere molto malridotto
    • forma visibile dello spirito di un defunto; spettro, ombra: i fantasmi sono creazione della fantasia
    • fantasma poetico, nell'estetica idealistica, l'immagine che si agita nella fantasia dell'artista e che egli poi traduce in parole, suoni, colori etc.
    • (estensione) ciò che è frutto dell'immaginazione, della fantasia: i fantasmi di una mente malata
    • (psicoanalisi) nella teoria freudiana, la scena primaria in cui il soggetto realizza i suoi desideri inconsci
    • in funzione di aggettivo invariabile che esiste solo a parole, non di fatto: un progetto fantasma; un re, un governo fantasma, privi di autorità effettiva.

Termini della lingua italiana collegati: apparizione, ombra, spettro, ... consulta tutti i sinonimi di fantasma.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome