Definizioni di ghisa

sillabe: ghì|sa | pronuncia: /ˈgiza/

(1) singolare femminile lega di ferro e carbonio, contenente più dell'1,78% di carbonio (limite degli acciai), generalmente dura e fragile, usata specialmente per le produzioni di fonderia: ghisa madre o d'altoforno, quella proveniente dalla fusione dei minerali di ferro nell'altoforno e che serve come base per l'industria siderurgica.
(2) singolare maschile invariabile (sett. popolare) vigile urbano.

Termini della lingua italiana collegati: ferraccio, ferro, fuso, ... consulta tutti i sinonimi di ghisa.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome