Definizioni di lunghezza

sillabe: lun|ghéz|za | pronuncia: /lunˈgettsa/

singolare femminile
    • (geom.) estensione di un segmento: la lunghezza di un lato del triangolo
    • una delle tre dimensioni di un solido e propriamente quella secondo cui più si sviluppa in senso orizzontale; anche, la misura di tale dimensione: moltiplicare la lunghezza per la larghezza
    • (estensione) la massima estensione di qualcosa, talora anche in senso verticale; la misura che la esprime: la lunghezza di una strada, di un corridoio, di una stanza; la lunghezza di un palo; prendere la lunghezza, misurarla
    • lunghezza di un fiume, distanza dalla sorgente alla foce misurata lungo il suo corso
    • lunghezza (di corda), in alpinismo, tratto di arrampicata corrispondente grosso modo alla lunghezza della corda che lega gli alpinisti
    • (linguistica) la natura lunga di una vocale o di una sillaba
    • il protrarsi di qualcosa nel tempo; durata: lunghezza di un discorso, di una guerra
    • che suscita una passione irresistibile (oggi per lo più scherzosamente): donna fatale; occhi fatali § fatalmente avverbio
    • lunghezza d'onda, (fisica) in tutti i fenomeni di propagazione per onde, la distanza percorsa dall'onda in un periodo.

Termini della lingua italiana collegati: altezza, durata, estensione, ... consulta tutti i sinonimi di lunghezza.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome