Definizioni di pendere

sillabe: | pronuncia:

verbo intransitivo [presente io pèndo etc.; passato remoto io pendéi (o pendètti), tu pendésti etc.; participio passato raramente penduto]
    • essere sospeso, appeso a qualcosa in modo da gravitare verso il basso: il quadro pende alla parete; la lampada pende dal soffitto; pendere dalle labbra di qualcuno, (figurato) ascoltarlo attentamente
    • (figurato) non essere definito o risolto: la lite pende ancora
    • (estensione) sovrastare, incombere minacciando di cadere (anche figurato): il masso pendeva sull'apertura della grotta; un pericolo pende sul tuo capo
    • essere inclinato rispetto alla linea orizzontale o verticale: l'asta pendeva da un lato; l'asse pende un po' a sinistra
    • la bilancia pende da una parte, (figurato) le circostanze sono favorevoli a una parte piuttosto che a un'altra
    • nel calcio e in altri sport di squadra, azione di un giocatore per bloccare l'attacco di un avversario
    • (poetico) dipendere: altri so che n'avrà più di me doglia, / la cui salute dal mio viver pende (petrarca trionfi).

Termini della lingua italiana collegati: andare, verso, ciondolare, ... consulta tutti i sinonimi di pendere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome