Definizioni di sponda

sillabe: spón|da | pronuncia: /ˈsponda/

singolare femminile
    • ciascuna delle strisce di terreno che fiancheggiano e delimitano uno specchio o un corso d'acqua; riva: le sponde del fiume, del lago
    • (estensione letteralmente) territorio, regione costiera: le due sponde dell'atlantico; né più mai toccherò le sacre sponde / dove il mio corpo fanciulletto giacque (foscolo sonetti). dim. spondicina
    • fare da sponda, nel linguaggio del calcio, appoggiare l'azione di un compagno di squadra, ricevendone il passaggio e rinviandogli la palla
    • gioco di sponda, nel gioco del biliardo o delle bocce, tiro che sfrutta la respinta o la deviazione prodotta da una sponda
    • la parte che delimita lateralmente una superficie, un'apertura etc., e che può essere piatta o innalzarsi verticalmente; bordo: le sponde del letto; le sponde di un carro; le sponde del tavolo da biliardo
    • (figurato regionale) persona in grado di aiutare, di proteggere.

Termini della lingua italiana collegati: argine, bordo, laterale, ... consulta tutti i sinonimi di sponda.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome