Definizioni di stampa

sillabe: stàm|pa | pronuncia: /ˈstampa/

singolare femminile
    • tecnica che permette di riprodurre su carta o su altro materiale, in un numero illimitato di copie identiche, quanto è scritto, disegnato, fotografato o inciso su una matrice: gutenberg fu l'inventore della stampa; torchio, macchina da stampa; stampa manuale, meccanica; prove, bozze di stampa; errore di stampa; andare in stampa; mettere, mandare in stampa; un'opera in corso di stampa; stampa calcografica, calcografia; stampa fototipica, fototipia; stampa litografica, litografia; stampa serigrafica, serigrafia; stampa silografica, silografia; stampa tipografica, tipografia
    • la pubblicazione di giornali, periodici, libri: la diffusione della stampa
    • libertà di stampa, libertà di esprimere le proprie idee e opinioni per mezzo della stampa
    • reati di stampa, reati che si realizzano mediante la pubblicazione di frasi o immagini su stampa (per esempio diffamazione, vilipendio, istigazione a delinquere, apologia di reato)
    • (estensione) il complesso dei giornalisti: convocare la stampa
    • l'insieme delle pubblicazioni giornalistiche: stampa quotidiana, periodica; stampa indipendente, di partito; la stampa cattolica, comunista; la stampa estera; avere, godere di buona, cattiva stampa, (figurato) avere giudizi favorevoli, sfavorevoli sui giornali
    • plurale (forma antica) colonia, possedimento: gli stabilimenti francesi d'oltremare
    • copia positiva stampata su carta: stampe in bianco e nero, a colori
    • (foto.) processo con cui l'immagine negativa registrata sulla pellicola viene proiettata su carta sensibile alla luce e trasformata in copia positiva: stampa a, per contatto, di formato uguale a quella del negativo; stampa a, per ingrandimento, di formato maggiore
    • ufficio stampa, ufficio di un ente, di un'azienda che ha il compito di trasmettere ai giornali notizie e comunicati ufficiali riguardanti l'ente o l'azienda stessi.
    • usato come aggettivo invariabile dei giornalisti; riservato, concesso ai giornalisti: sala stampa, comunicato stampa
    • (termine antico) stampo, impronta
    • (figurato letteralmente) indole: l'ho sentito nominar più d'una volta... per un uomo della stampa antica (manzoni p. s. xxxviii)
    • conferenza stampa, intervista collettiva rilasciata da una personalità a giornalisti accreditati

Termini della lingua italiana collegati: disegno, editoria, giornale, ... consulta tutti i sinonimi di stampa.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome