Definizioni di spoglio

sillabe: spò|glio | pronuncia: /ˈspɔʎʎo/

(1) aggettivo
    • privo di rivestimenti, di ornamenti; nudo, disadorno: rami spogli; una casa troppo spoglia; uno stile letterario spoglio ed essenziale
    • (figurato) libero: spoglio di pregiudizi.
(2) singolare maschile
    • raccolta, esame, suddivisione e selezione di notizie, dati e simile: fare uno spoglio; spoglio dei voti, scrutinio e conteggio dei voti; spoglio della corrispondenza, smistamento della posta in base alle diverse destinazioni
    • esame di un testo volto a individuarne delle particolarità linguistiche: lo spoglio degli autori classici
    • azione di spoglio, (diritto) ricorso al giudice contro una violenta o clandestina privazione di possesso.
    • (termine antico) il predare, il privare qualcuno di una sua proprietà
(3) singolare maschile
    • (non comunemente) vestito smesso: ha mandato tutti gli spogli alla parrocchia
    • (estensione) scarto, avanzo
    • (termine antico) spoglia.

Termini della lingua italiana collegati: esente, libero, nudo, ... consulta tutti i sinonimi di spoglio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome