Definizioni di timbro

sillabe: tìm|bro | pronuncia: /ˈtimbro/

singolare maschile
    • attrezzo di vario materiale con una superficie recante scritte, cifre o bolli a rilievo che, inchiostrati, vengono riprodotti su carta e simile; anche, il bollo, la scritta che vengono così impressi
    • timbro a secco, che produce un'impressione a rilievo senza inchiostro
    • qualità di un suono non dipendente dalla sua frequenza e intensità, ma dal tipo degli armonici che lo compongono e dalla variazione di questi nel tempo in cui si produce: il timbro di un violino; avere un bel timbro di voce
    • in pittura, qualità di un colore usato nella sua purezza

Termini della lingua italiana collegati: bollo, segno, sigillo, ... consulta tutti i sinonimi di timbro.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome